Cosa serve per progettare un IP: suggerimenti, raccomandazioni e processo di implementazione

Per lavorare come imprenditore privato, non è necessario disporre del capitale autorizzato e dell'indirizzo legale, è necessario solo emettere correttamente l'IP. Un singolo imprenditore può svolgere la propria attività in tutto il paese, ma la registrazione, il pagamento delle tasse (eccetto UTII) e le detrazioni sociali devono avvenire all'indirizzo di registrazione permanente nel passaporto.

Per progettare un IP, è possibile utilizzare le seguenti opzioni:

  • Registrati tu stesso. Per fare ciò, è necessario visitare l'ufficio delle imposte e fornire tutte le informazioni necessarie. Gli svantaggi di questa opzione: è necessario trascorrere il proprio tempo visitando l'ispezione, redigere e preparare correttamente tutti i documenti necessari, in caso di errore nella progettazione della documentazione, sarà necessario pagare nuovamente la procedura.
  • Apri tu stesso l'IP remoto (via mail o via Internet). Il servizio di specialista di documenti è perfetto per questo, ma anche in questo caso, le visite all'ufficio delle imposte non possono essere evitate.
  • Emettere una FE chiavi in ​​mano.
  • Crea un IP tramite proxy.

Un cittadino deve completare una serie di azioni prima di completare i documenti.

1. Scegliere un regime fiscale in base al quale l'imprenditore svolgerà le proprie attività e presentare relazioni al Servizio fiscale federale:

  • Sistema fiscale semplificato (sistema fiscale semplificato, sistema fiscale semplificato, sistema fiscale semplificato). Questa modalità consente di facilitare la contabilità, ridurre la quantità di tasse pagate.

Esistono due opzioni per il calcolo delle imposte sul sistema fiscale semplificato: imposta con un'aliquota del 6%, che viene tassata su tutto il reddito, e imposta che viene addebitata sulla differenza di reddito meno le spese (5-15% a seconda della regione).

  • Il regime fiscale tradizionale (sistema fiscale generale, sistema fiscale di base). Se durante la registrazione non sono state presentate domande speciali, tutte le nuove organizzazioni create e i singoli imprenditori sono soggetti a questo regime fiscale.

2. L'imprenditore deve decidere e scegliere quei tipi di attività economica secondo il Classificatore tutto russo (OKVED), che dovrà affrontare. Quando si crea un IP, si consiglia di scegliere il numero massimo possibile di codici, con il primo codice nell'elenco che determina il tipo principale di attività, in base al quale vengono ulteriormente calcolate le aliquote fiscali per le detrazioni all'FSS e al PFR.

Quando si crea un IP, si consiglia di scegliere il numero massimo possibile di codici, con il primo codice nell'elenco che determina il tipo principale di attività, in base al quale vengono ulteriormente calcolate le aliquote fiscali per le detrazioni all'FSS e al PFR

Il frontespizio dell'applicazione per la registrazione di IP

3. Pagare la tassa di registrazione statale (800 rubli) compilando i dettagli dell'ufficio delle imposte in cui avviene la registrazione. In caso di rifiuto della registrazione, l'importo della tassa pagata non viene rimborsato.

4. Una domanda di registrazione di IP può essere presentata di persona o in remoto (in questo caso, una firma deve essere autenticata). Il modulo di domanda è disponibile sul sito web del Servizio fiscale federale, ma ci sono molti requisiti per compilarlo, iniziando con il colore della penna e terminando con il formato per inserire il numero di telefono e il numero di passaporto e altri dettagli.

5. Se l'imprenditore ha scelto un regime fiscale semplificato, al momento della presentazione dei documenti è necessario compilare una domanda per il sistema fiscale semplificato.

Esempio di certificato di registrazione di IP

Se tutti i documenti sono disponibili, sono compilati correttamente e non vi sono motivi legislativi che servano da rifiuto giustificato di registrazione, l'imprenditore riceverà i seguenti documenti: certificato di registrazione, estratto dal registro delle imprese dello Stato unificato, notifica della registrazione presso l'autorità fiscale. L'ispettorato fiscale notifica in modo indipendente fondi extra budget (PFR e TFOMS) e autorità statistiche sulla registrazione dei singoli imprenditori.

Se un cittadino non ha un numero di identificazione del contribuente, l'autorità fiscale lo emetterà insieme alla registrazione del singolo imprenditore, ma ciò aumenterà il periodo complessivo per la ricezione dei documenti.

La registrazione dell'IP online con l'aiuto del centro di regolamento Practik consente di ottenere i seguenti vantaggi:

  1. Il centro di insediamento A-Practician ti salverà completamente dalla compilazione dei documenti e dalla visita delle autorità fiscali, ti farà risparmiare i nervi e risparmierà molto tempo.
  2. Aiuteremo a mantenere la contabilità, per questo puoi scegliere qualsiasi forma di cooperazione conveniente:
    • Contabilità online servizio Elba , questa offerta è particolarmente vantaggiosa per gli imprenditori dopo la registrazione della quale non sono trascorsi più di tre mesi.
    • Contabilità completa con garanzia di servizio e risparmi significativi in ​​termini di costi di manutenzione e tempo per visite, fondi e banche.

Altre notizie